patentino muletto

Per la guida dei carrelli elevatori o detto in altre parole per guidare il muletto occorre ricevere un’adeguata formazione tramite la quale si ottiene un’abilitazione particolare: il Patentino Muletto.

Il Patentino Muletto è un documento che attesta e certifica la partecipazione ad un corso di abilitazione ed il superamento del relativo esame dal parte del conducente del mezzo, ossia che il soggetto ha una preparazione teorica e pratica per operare in consapevolezza, con attenzione alla sicurezza e sopratutto ai rischi specifici legati all’utilizzo del mezzo.

Il Patentino Muletto non è una patente di guida rilasciata dalla motorizzazione civile, ma una ulteriore abilitazione il cui fine è aumentare la consapevolezza dei rischi specifici derivanti dall’utilizzo del carrello elevatore (muletto), sia per se stessi sia dei colleghi di lavoro. All’interno delle aree di movimentazione dei carrelli, infatti, sia i lavoratori alla guida sia quelli addetti ad altre funzioni, potrebbero incorrere in incidenti causati da un maldestro uso del mezzo.

Il documento è rilasciato a coloro che frequentano un corso abilitante svolto da enti di formazione specializzati nel suo rilascio.

In generale, la formazione per gli addetti alla guida carrelli ha durata di 12 ore, di cui 8 di teoria + 4 di pratica, mentre chi ha necessità di utilizzare tutte le tipologie di muletto dovrà sostenere il corso di 16 ore (8 di teoria + 8 di pratica).

Il testo unico sicurezza sul lavoro (D.lgs. 81/08 ed in particolare con riferimento agli art. 71 e 73) impone ai datori di lavoro di munire con abilitazioni specifiche i magazzinieri che utilizzano il muletto. Per questo motivo, il patentino per il muletto (ossia l’abilitazione alla guida muletto) è obbligatorio per tutti i lavoratori che utilizzano il carrello elevatore.

La formazione per la guida del muletto è obbligatoria anche per il datore di lavoro. L’abilitazione deve infatti essere acquisita da ogni conduttore-utilizzatore del muletto senza distinzione tra datore di lavoro e lavoratore.
In aggiunta, anche se conseguita l’abilitazione, chiunque guidi il muletto deve provvedere ad aggiornare periodicamente la propria formazione mantenendo il patentino in corso di validità.

Il patentino muletto ha, infatti, una validità quinquennale e deve essere aggiornato ogni 5 anni sostenendo un corso di aggiornamento di 4 ore.

Corso Patentino Muletto Carrelli Elevatori

Il corso è idoneo a formare tutti quelli lavoratori che sono adibiti a mansioni aziendali che prevedono l'utilizzo di carrelli elevatori, con l'obiettivo di fornire ai partecipanti sia nozioni circa le corrette modalità di utilizzo dei carrelli, sia coscienza dei rischi specifici a cui possono esporsi nella guida dei mezzi. Il superamento della prove, teorica e pratica, permette il rilascio del cosidetto "Patentino Muletto" ossia il documento che attesta e certifica la preparazione teorica e prativa dei lavoratori "mulettisti"