Corsi RLS Rappresentante Lavoratori per la Sicurezza in CALENDARIO

Il corso RLS Rappresentante Lavoratori per la Sicurezza, solitamente è su richiesta. Per questo motivo questo la frequenza oraria e la data del corso è concordata. In questo modo cerchiamo di rendere flessibile il percorso formativo alle vostre esigenze. Allo stesso modo alle esigenze dei partecipanti o alle necessità aziendali. Per effetto di questo le date dei corsi potrebbero subire variazioni. Ad ogni modo confermata la data del corso, la stessa non sarà modificata. Questo indipendentemente da ulteriori richieste pervenute. In ogni caso il corso sarà attivato al raggiungimento del numero di iscritti.

 TIPO di CORSO   FORMAZIONE TEORIA  ISCRIZIONE SINGOLO PARTECIPANTE PRENOTA
 Corso RLS 32 ore 32 ore 360,00 € IVA esclusa » Iscriviti qui
 Corso RLS Aggiornamento Aziende con meno di 50 dipendenti  4 ore  90,00 € IVA esclusa » Iscriviti qui
Corso RLS Aggiornamento Aziende con più di 50 dipendenti  8 ore  140,00 € IVA esclusa  » Iscriviti qui

* il valore di iscrizione indicato sul sito potrebbe essere soggetto ad offerte e disponibilità, contattaci per ricevere un preventivo.

Contatta AGRsicurezza

Struttura del Corso RLS Rappresentante Lavoratori per la Sicurezza

Organizzazione Corsi per RLS Rappresentante Lavoratori per la Sicurezza

I corsi per RLS sono un percorso formativo di tipo specifico per coloro che sono nominati quali Rappresentanti dei Lavoratori per la Sicurezza, oppure se già svolgenti la loro funzione devono aggiornare la propria formazione.

  • Durata: il corso di abilitazione prevede una formazione teorica di durata 32 ore. In caso di aggiornamento il corso ha durata 4 ore oppure 8 ore.
  • Conforme al rispetto requisiti art. 37 comma 11 D.Lgs 81/2008.
  • Prerequisiti di iscrizione: preferibilmente aver conseguito la formazione generale lavoratori e la formazione specifica lavoratori.
  • Sede: La formazione teorica può essere erogata in aula e/o presso strutture idonee allo svolgimento del corso o in modalità remota. Il corso può essere svolto anche direttamente presso la sede delle aziende interessate.
  • Docenza: formatori rispondenti ai requisiti della normativa e con esperienza documentata in materia.
  • Materiale didattico: la quota di partecipazione al corso comprende il rilascio di idoneo materiale didattico.
  • Frequenza: obbligatoria per almeno il 90% delle ore del corso
  • Valutazione: mediante questionario scritto in aula. Allo stesso modo su modello digitale, in caso di sessione remota. In entrambi i casi è rilasciato l’attestato formativo. A condizione che sia superata la prova.
  • Attestato: a tutti coloro che supereranno l’esame è rilasciato l’attestato di formazione RLS Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza. L’attestato è valido, ai sensi D.lgs 81/2008, al fine di certificare la formazione.

IL CORSA SARÁ AVVIATO AL RAGGIUNGIMENTO DEL NUMERO ISCRITTI

Programma e Contenuti Corsi RLS 

Contenuti formativi del Corso per Rappresentante Lavoratori per la Sicurezza
  • Principi giuridici comunitari e nazionali.
  • Legislazione generale e speciale in materia di salute e sicurezza sul lavoro.
  • Principali soggetti coinvolti e relativi obblighi.
  • Definizione ed individuazione dei fattori di rischio.
  • Valutazione dei rischi.
  • Individuazione delle misure tecniche, organizzative e procedurali di prevenzione e protezione.
  • Aspetti normativi dell’attività di rappresentanza dei lavoratori.
  • Nozioni e tecnica di comunicazione.

I corsi hanno sede in Ancona quando svolti in aula

La formazione teorica può essere svolta sia in modalità video conferenza, sia in aula. Le aule formative per la sessione di teoria e di pratica sono situate in zona Ancona sud. Per questo motivo sono facilmente raggiungibili sia da Ancona, sia dai comuni limitrofi. Ad esempio dai comuni in provincia di Ancona come Camerano, Osimo, Castelfidardo, Numana, Sirolo, Loreto, Filottrano, Falconara, Jesi, Senigallia. Similmente, operando in vicinanza casello Autostradale A14 Ancona Sud, siamo facilmente raggiungibili da Macerata, Recanati, Porto Recanati, Civitanova Marche, Fano, Ascoli, Pesaro e altre località. Nel complesso operiamo all’interno della Regione Marche. In caso di richiesta possiamo essere operativi su tutto il territorio nazionale ed estero. In alternativa i corsi teorici sono accessibili, allo stesso modo, in modalità di corsi online. Ugualmente da tutta Italia ed altre nazioni. In caso di richiesta, se presenti le condizioni, possiamo svolgere la formazione anche presso le sedi aziendali.

QUANDO, COME e PERCHÈ svolgere il corso RLS Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza

Ai sensi dell’art. 47, comma 2 del D.lgs.n. 81/2008 in tutte le aziende, o unità produttive, deve essere eletto o designato il rappresentante dei lavoratori per la sicurezza (RLS). Alternativamente il RLS potrà essere scelto tra un soggetto esterno o un lavoratore interno all’azienda nominato quale rappresentante dall’assemblea dei lavoratori. Nel caso di Rappresentante dei lavoratori esterno, si parla di RLST ovvero Rappresentante per la Sicurezza dei Lavoratori Territoriale.

In particolare il Testo Unico per la Sicurezza prevede espressamente che il RLS ha diritto ad una particolare formazione. Questo con il fine di potergli fare acquisire una maggiore padronanza dei rischi specifici esistenti negli ambiti in cui esercita la propria rappresentanza. Cosi come di poter avere competenze adeguate sulle principali tecniche di controllo e prevenzione dei rischi stessi.

Per questo motivo tutti coloro che ricoprono l’incarico di RLS devono svolgere il corso di formazione al fine di poter dimostrare adeguate conoscenze per lo svolgimento del proprio incarico.

Per Aziende o unità produttive che occupano fino a 15 lavoratori, secondo quanto previsto dall’art. 47, comma 3 del D.lgs. 81/2008, il RLS è di norma eletto direttamente dai lavoratori al loro interno, in altro modo individuato per più aziende nell’ambito territoriale o del comparto produttivo di cui agli artt. 48 e 49 del Decreto in questione.

Nelle Aziende o unità produttive con più di 15 lavoratori e, secondo quanto stabilito dall’art. 47, comma 4 del D.lgs. 81/2008, il RLS è eletto o designato dai lavoratori nell’ambito delle Rappresentanze Sindacali in azienda (RSU o RSA) ed in assenza di tali rappresentanze, il RLS è eletto dai lavoratori della azienda al loro interno.

Il lavoratore eletto quale Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza (RLS), se non è già in possesso dell’attestato di formazione per RLS dovrà svolgere il corso di formazione.

Il percorso formativo è costituito da lezioni per il trasferimento di nozioni di teoria. Al suo completamento è previsto il rilascio di un attestato. Passato un’anno dal conseguimento dell’attestato, il RLS che continui a svolgere il suo ruolo, sarà tenuto a frequentare un corso di aggiornamento. L’aggiornamento formazione potrà avere durata di 4 ore o 8 ore a seconda del numero dei lavoratori aziendali rappresentati.

Il RLS ha diritto ad una Formazione particolare in materia di salute e sicurezza così come precisato dall’art. 37, comma 10 del D.lgs. 81/2008. Tale formazione deve permettere al RLS di poter raggiungere adeguate conoscenze circa i rischi lavorativi esistenti negli ambiti in cui esercita la propria rappresentanza, adeguate competenze sulle principali tecniche di controllo e prevenzione dei rischi stessi, nonché principi giuridici comunitari e nazionali, legislazione generale e speciale in materia di salute e sicurezza sul lavoro, principali soggetti coinvolti e relativi obblighi e aspetti normativi della rappresentanza dei lavoratori e tecnica della comunicazione.

La normativa di riferimento: